Dove fare un picnic? 5 luoghi perfetti a Milano e dintorni

Amo abitare in città, adoro lo sciamare di persone, il caos, il rumore di tram e la bellezza nascosta di Milano. Mi piace anche vivere la città in modo nuovo, magari scoprendo luoghi per un bel picnic cittadino o poco fuori la zona metropolitana. Vi segnalo alcuni luoghi per celebrare la bella stagione mangiando, e giocando, su un bel prato, circondati dalla bellezza a portata di sguardo.

1) Sarà banale, ma il Parco Sempione è uno dei miei luoghi del cuore. Progettato e realizzato nel 1893 è il secondo parco più grande della città e, anche nei weekend più affollati, si può sempre scovare un posto ombreggiato per mangiare in compagnia e giocare con i bambini. Tra l’altro è vicinissimo a edifici storici e istituzioni milanesi come l’Arco della Pace, il Castello Sforzesco, l’Arena Gianni Brera, la Triennale di Milano e l’Acquario Civico. Se il cielo è sereno e volete godere di una vista mozzafiato sulla città, salite sulla Torre Branca. In giornate particolarmente limpide, soprattutto con il vento di Fohen, potreste vedere addirittura il Monviso e scorgere gli Appennini!

Dove fare un picnic? 5 luoghi perfetti a Milano e dintorni

Foto: Alessandro Perazzoli

 

2) Un altro luogo magico è il Giardino della Villa Belgiojoso Bonaparte, un esempio di delizioso giardino all’inglese realizzato nel 1793. A dominare il panorama , la splendida villa , denominata durante il periodo napoleonico “Villa reale”. Dal 1921 divenne di proprietà del Comune che ne fece la sede del Museo dell’Ottocento. A fine giornata visita obbligata al Pac, il Padiglione d’Arte Contemporanea.

Dove fare un picnic? 5 luoghi perfetti a Milano e dintorni

Foto: Di Arbalete

 

3) Abbinata Parco del Ticino e Certosa di Pavia. Questa meta è perfetta per chi ama le due ruote. L’immenso Parco del Ticino offre 780 km di percorsi nel verde a poca distanza da Milano, di cui 122 lungo le alzaie dei Navigli. La Valle del Ticino, nel 2002, è stata riconosciuta dall’UNESCO come Riserva della Biosfera. Dopo una bella pedalata il picnic può essere organizzato nel verde, oppure su una delle belle spiagge che costeggiano il fiume. Concludere la giornata con una visita alla maestosa Certosa di Pavia è d’obbligo.

Dove fare un picnic? 5 luoghi perfetti a Milano e dintorni

 

4) Qualche anno fa chiesi consiglio per una gita vicino a Milano al meteorologo Lorenzo Danieli. Mi suggerì Ossuccio sul Lago di Como e non finirò mai di ringraziarlo per la dritta. Ossuccio è un piccolo borgo, lontano dal caos e dal turismo di massa. Nei pressi della chiesa romanica di San Giacomo e Filippo c’è un’oasi di pace e bellezza con tavoli e sedute in pietra dove poter mangiare all’aperto. Di fronte si staglia l’Isola Comacina, raggiungibile in battello in pochi minuti, e considerata uno dei siti archeologici più importanti dell’Italia Settentrionale per l’Alto medioevo.

Dove fare un picnic? 5 luoghi perfetti a Milano e dintorni

Foto: comoeilsuolago.it

 

5) Per un picnic con una vista mozzafiato non potete perdervi Campo dei Fiori: si tratta di un grande Parco regionale a nord di Varese, che raggiunge un’altitudine di 1227 metri. Seguite le previsioni meteo e andate in giornate con cielo terso: potrete ammirare in lontananza anche la città di Milano. Al ritorno fate un salto al santuario di Santa Maria del Monte, patrimonio dell’Unesco dal 2003.

Qui trovate anche qualche ricetta gustosa per eleganti Food Jar, insalate in barattolo perfette per un picnic all’aperto. Buon picnic!

Dove fare un picnic? 5 luoghi perfetti a Milano e dintorni

 

Judith Jaquet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci il commento