saldi estivi 2018 date

Ci siamo! I saldi estivi 2018 stanno per prendere il via: ecco quali sono le date di inizio e fine dei saldi 2018 in Italia. Sicilia, Trentino-Alto Adige e Marche prima di tutti: in queste regioni i saldi sono iniziati il 1 luglio, ma nella maggior parte delle regioni i saldi estivi 2018 inizieranno il 7 luglio e si concluderanno ufficialmente verso la fine agosto – inizio settembre. Vi segnalo che in Liguria i saldi termineranno il 14 agosto, nel Lazio il 18 agosto, mentre in Friuli Venezia Giulia continueranno fino al 30 settembre.

Sta per aprirsi la caccia al prezzo scontato per articoli di abbigliamento, elettronica, arredamento e bellezza online e offline: importante fare attenzione al cartellino che dovrà riportare il prezzo originale e lo sconto applicato. Per legge, inoltre, è d’obbligo per i commercianti dividere in modo chiaro la merce in saldo da quella a prezzo pieno, per non confondere il cliente.

Ecco le date di inizio e fine del saldi estivi 2018:

Abruzzo: 7 luglio – 29 agosto
Basilicata: 7 luglio – 2 settembre
Calabria: 7 luglio – 1 settembre
Campania: 7 luglio – 30 agosto
Emilia-Romagna: 7 luglio – 30 agosto
Friuli Venezia Giulia: 7 luglio – 30 settembre
Lazio: dal 7 luglio fino al 18 agosto
Liguria: 7 luglio – 14 agosto
Lombardia: 7 luglio – 30 agosto
Marche: 1 luglio – 1 settembre
Molise: 7 luglio – 30 agosto
Piemonte: 7 luglio – 1 settembre
Puglia: 7 luglio – 15 settembre
Sardegna: 7 luglio – 30 agosto
Sicilia: 1 luglio – 15 settembre
Trentino-Alto Adige: 1 luglio – 12 agosto in provincia di Trento; in provincia di Bolzano decidono i singoli negozianti
Toscana: 7 luglio – 1 settembre
Umbria: 7 luglio – 30 agosto
Valle d’Aosta: 7 luglio – 1 settembre
Veneto: 7 luglio – 31 agosto

Per chi ama fare acquisti online, moltissimi e-store online stanno già proponendo articoli in sconto. Infine il 16 luglio Amazon lancerà l’Amazon Prime Day, 24 ore di saldi, offerte e prodotti scontati. Insomma, un’occhiatina è d’obbligo!

via GIPHY

Silvia Turci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci il commento