armadio

Ci siamo: la tanto attesa primavera è arrivata, finalmente!

Tanti saluti freddo! Addio piumino!  All’orizzonte abbiamo tante cose belle: gelato, aperitivi all’aperto, passeggiate, pic-nic!

Ma prima di goderci tutto questo, dobbiamo fare i conti con una dura realtà: è il momento di affrontare il cambio dell’armadio.

Niente panico: giochiamo di strategia!

Spariscono dall’armadio: cappelli pesanti, piumino, sciarpe, guanti e maglioni di lana.
Restano, temporaneamente, in campo: piumino leggero, giubbottino in ecopelle, cappelli a falda larga anti pioggia e collant a pochi denari.
In pole position? Cardigan, vestitini, camicette, t-shirt, jeans e pantaloncini.
Ma quando l’anticiclone africano busserà alle nostre porte portando fuoco, fiamme e diavoli dell’inferno, ecco che noi saremo pronte perché con il cambio dell’armadio avremo riservato un posto sicuro anche a: hot-pants, costumi, cappelli di paglia e sandali alla schiava!
Quale posto sicuro? Il freezer naturalmente! Con tanti, tantissimi ghiaccioli alla fragola!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci il commento